forma2.gif forma2.gif forma2.gif forma2.gif
s1.gif

p

p

p

s1bis.gif

s1bis vetrina.gif

  s1bis vetrina.gif

 

2 Concorso d'eleganza di Auto d'Epoca

 Leggi l'articolo I primi 10 classificati Galleria fotografica

 

Qualche parola...

30 aprile - 1 maggio 2016

VILLA REALE DI MONZA - CENTRO STORICO

 

 

Sabato 30 aprile e Domenica I Maggio si svolto a Monza il secondo concorso d'eleganza dal titolo "Eleganza e stile del XX secolo", organizzato dal nostro club grazie ad uno sforzo particolare del segretario Francesco Sciarrone, con la preziosa collaborazione della Scuderia Jaguar Storiche e del Registro Internazionale Touring Superleggera, di cui ringraziamo i presidenti l'infaticabile Rita Colomba Annunziata ed il prezioso Franco Ronchi.
La sede della sfilata del Sabato, favorita da una radiosa giornata di sole appena velata da qualche nube apparsa in serata, stata la splendida Villa Reale di Monza, cornice ideale per l'elegante incedere delle vetture d'epoca e delle modelle concorrenti all'evento. Nell'attesa della sfilata stato offerto ai concorrenti il privilegio di una interessante visita guidata all'interno degli appartamenti reali restaurati nella struttura e nell'arredamento da pochi anni.
Le vetture, ognuna abbinata ad una modella ed in rigoroso ordine cronologico, hanno sfilato davanti al pubblico sostando di fronte alla giuria per una breve presentazione ed una attenta valutazione.
Come sappiamo le vetture d'epoca sono tutte belle e tutte meriterebbero una menzione, ma non si pu non citarne alcune particolarmente affascinanti come l'Isotta Fraschini 8 Torpedo Sport Castagna del 1923, la Rolls Royce Phantom II del 1930, la Lancia Astura Torpedo Sport Castagna del 1933, le due Alfa Romeo 6C 2500 del 1943 e del 1947, la Lancia Aurelia B24 Spider America del 1955, la Ferrari 250 GT Lusso del 1963 e la Ferrari 400 Superamerica del 1968.
Dopo la sfilata, lasciate le macchine in esposizione a formare uno strepitoso colpo d'occhio davanti all'ingresso della Reggia, i partecipanti hanno potuto godere di un saggio di danza ed una esibizione canora in quella piccola e fiabesca bomboniera che il Teatrino della Villa Reale. In questa sede si sono anche svolte poi la selezione e la presentazione delle dieci modelle finaliste. A seguire la serata si conclusa con una cena presso l'Hotel della Ville, sito a pochi passi dalla Reggia, durante la quale i concorrenti, cui sono stati offerti degli omaggi da parte degli sponsor della manifestazione, hanno avuto modo di conoscersi e di fraternizzare.
La Domenica poi, purtroppo funestata da una pioggia battente che, se da un lato ha reso luccicanti e forse ancora pi fascinose le stupende vetture dall'altro ha infradiciato ed infreddolito pubblico e concorrenti, si svolta nel centro di Monza la premiazione finale, che ha visto assegnare il primo premio alla prestigiosa Lancia Astura Torpedo Sport Castagna di Guido Lamperti, vettura gi pluripremiata a Villa d'Este e a Pebble Beach, mentre il secondo premio andato alla Alfa Romeo 1750 6C di Arturo Pellegatta ed il terzo alla Ferrari 400 Superamerica di Massimo Sordi.
La giornata si conclusa con un pranzo conviviale in un ristorante del centro per un ultimo saluto ed un arrivederci al prossimo anno.
 

Luigi Ubezio